martedì 1 dicembre 2015


"Stacking the Shelves" è un meme settimanale creato dal blog "Tynga's Reviews", che dà ai blogger l'opportunità di mostrare i loro "ultimi arrivi", siano questi cartacei, e-books, libri acquistati, avuti in regalo ecc. Mi sembra un meme molto carino, spero che possa piacere anche a voi :)

************************************************************************************************************************************

Bentornati!
Questa settimana vi presento due libri che mi sono stati gentilmente inviati dalle case editrici Kogoi e Valigie Rosse e dall'autore di uno e curatore dell'altro Dario Pontuale :)



Robert Musil è uno di quegli autori che, colpevolmente, non ho ancora letto (sì, le oltre 1000 pagine de "L'uomo senza qualità" mi stanno ancora aspettando) e questi due racconti contenuti in "Incontri" mi sembrano un buon punto dal quale cominciare a conoscerlo.

Trama:
"Incontri" ovvero "Il compimento dell'amore" e "La tentazione della silenziosa Veronika" (1911): due novelle a cui Musil dedicò quasi due anni di lavoro eppure poco conosciute. Ma la scrittura di Musil in questi testi è davvero un esperimento rivoluzionario: la trama è quasi evanescente mentre i pensieri più segreti, i moti dell'animo delle due protagoniste, Claudine e Veronika, si fanno più reali della realtà esterna che si dissolve in impressioni sensoriali. Narrare le minime vibrazioni di un'anima innamorata è possibile solo attraverso una lingua portata all'estremo della visionarietà. La nuova traduzione di Lidia Castellani, la guida fornita dall'apparato critico di Dario Pontuale e la lettura in chiave psicoanalitica di Manuela Fraire, che affonda lo sguardo nelle maglie dell'immaginazione linguistica di Musil, sono il valore aggiunto a questa riedizione. Ma anche l'omaggio dovuto a uno scrittore capace di entrare in risonanza con la sensibilità del lettore moderno e di restare grande anche nelle opere minori.



"Ho visto il film" di Dario Pontuale è una vera chicca. E' stato pubblicato in soli 400 esemplari e il mio è il numero 287.
L'autore racconta, a chi ha poco tempo, classici della letteratura conosciuti  perlopiù perché la maggior parte di noi ne ha visto i film che sono stati tratti.
Trovo l'idea del libro interessantissima e le illustrazioni-ritratto dei vari autori citati impreziosiscono davvero il tutto.
Se la mia presentazione vi ha incuriosito, trovate un'anteprima del libro a questo link.

Trama:
I «ritratti di libri» che compongono Ho visto il film sono il risultato di una serie di incontri che lo scrittore Dario Pontuale ha tenuto in tante occasioni, la cui unica finalità era un invito alla lettura di alcuni grandi testi, di cui il pubblico poteva forse aver sentito il nome dell'autore o di un personaggio, o forse, appunto... aveva visto il film!
La selezione dei libri presentati e l'ordine in cui essi appaiono in questo volume non segue alcun criterio cronologico, geografico, tipologico ecc. e si basa semplicemente sull'incontro dell'autore con questi capolavori che a un certo punto del suo passato, magari anche molto remoto, sono entrati con forza nella sua storia di lettore. Un caso emblematico è senz'altro quello di Tre uomini in barca, il libro che sua madre leggeva – e gli leggeva – durante la gravidanza e si portò in sala parto. Jerome Klapka Jerome è quello in copertina nel disegno di Francesca Ghermandi.
I «ritratti di autori» che accompagnano i vari racconti sono invece nati solo di recente, dell’intervento amichevole di artisti, illustratori, fumettisti e disegnatori internazionali, che si sono resi disponibili a creare questo libro particolare con cui Valigie Rosse inaugura la sua nuova collana Fuoricampo, alla ricerca delle sue radici, che affondano nel dialogo fra le varie arti, che possono anche litigare, ma restano sempre un'arte sola.


Due libri molto diversi fra loro, ma accomunati dalla cura messa dalle case editrici, cosa che apprezzo sempre tantissimo e rende l'esperienza di lettura ancora più piacevole.



E con questo è tutto!
Quali sono invece i vostri nuovi libri della settimana? :)

Leave a Reply

Subscribe to Posts | Subscribe to Comments

Peek a booK!. Powered by Blogger.

Join my new 2017 "Women Challenge"! :)

Cerca nel blog

In lettura

Follow by Email

Lettori fissi

Scrivimi!

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

- Copyright © Peek-a-booK! -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -