martedì 7 aprile 2015


"Stacking the Shelves" è un meme settimanale creato dal blog "Tynga's Reviews", che dà ai bloggers l'opportunità di mostrare i loro "ultimi arrivi", che siano questi cartacei, e-books, libri acquistati, avuti in regalo ecc.
Mi sembra un meme molto carino, spero che possa piacere anche a voi :)

************************************************************************************************************************************

Oggi vi presento due libri che ho acquistato qualche giorno fa nel negozio Libraccio, che c'è qui a Bologna.



Il titolo originale del primo sarebbe "The notebooks of Henry James"; sono quindi i taccuini, i diari dell'autore del famoso "Ritratto di signora" e di tanti altri successi.

Riporto dal libro:

Il diario dello scrittore e dell'uomo, il suo laboratorio creativo, un'immensa fucina di idee, progetti letterari, racconti abbozzati: il romanzo dei romanzi di Henry James. I "Notebooks" ci introducono nel mondo fantastico delle idee in formazione.
Cento e più storie formicolano in queste pagine dove il pudore è mandato in frantumi, sparpagliato in una miriade di avvenimenti che lo scrittore coglie appena affiorano dalla vita, lampeggianti, ma sempre con l'occhio fisso al romanzo futuro.
Questo forse è il segreto di James: un "segreto di bottega", il mistero di un'arte che sa far lievitare l'incidente - una donna che si sfila un guanto, che posa il bicchiere sulla tavola - per farne il centro di una grande storia. Il segreto di come nasce e prende corpo l'opera "più libera, più capace ed umana": il romanzo.



Il libro di Lethem è invece una raccolta di racconti; di suo avevo già "La fortezza della solitudine" e "I giardini dei dissidenti", entrambi romanzi.

Riuscite a immaginare un padre di famiglia che torna periodicamente dall'aldilà e aiuta suo figlio a progettare un videogame ispirato alle sue avventure ultraterrene? Un inferno popolato di bellissime streghe a cavallo e cani robot? Un felino alieno che segue, come un angelo custode, due spacciatori di crack dilettanti? Un penitenziario le cui mura sono fatte di criminali incalliti? Sette racconti che mescolano il noir, la fantascienza e la pura fiaba, giocando a nascondere gli orrori del quotidiano dietro il velo della surrealtà.


Il primo libro l'ho trovato nuovo a metà prezzo, il secondo nuovo a prezzo intero.


E con questo è tutto!
Cosa ne pensate di questi libri? Li conoscevate?
Quali sono invece i vostri nuovi libri della settimana? :)


Alla prossima!




{ 4 commenti... read them below or Comment }

  1. A parte che esigo l'astuccio, ahahah! Comunque Lethem l'ho in wishist da una vita, sebbene non mi sia mai informata realmente sulla trama.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'astuccio l'avevo preso qui a Berlino, fai un salto a trovarmi che ti porto al negozio :D

      Elimina
  2. Lethem mi ispira molto, ma non riesco a decidermi sul titolo da leggere...

    RispondiElimina

Peek a booK!. Powered by Blogger.

Join my new 2017 "Women Challenge"! :)

Cerca nel blog

In lettura

Follow by Email

Lettori fissi

Scrivimi!

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

- Copyright © Peek-a-booK! -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -