mercoledì 11 marzo 2015



Il 14 febbraio si è tenuto il quinto incontro del "Jane Austen Book Club", organizzato qui a Bologna da Jasit e Biblioteca Salaborsa (qui il resoconto del primo appuntamento, qui quello del secondo, qui quello del terzo e qui quello del quarto).


L'incontro si è tenuto nuovamente nell'auditorium Enzo Biagi all'interno di Salaborsa, una sala veramente bellissima.

(credit: pagina FB Jane Austen Book Club Bologna)

Prima dell'incontro vero e proprio questa volta c'è stata la prima assemblea soci di Jasit, occasione più unica che rara per vedere la squadra dei soci fondatori quasi al completo (mancava solo Giuseppe Ierolli).

(credit: pagina FB Jane Austen Book Club Bologna)

Dopo l'assemblea gradita sorpresa per tutti i soci: tè, pasticcini e altre prelibatezze al bar di Salaborsa, per ingannare l'attesa prima dell'incontro su Persuasione :)

(credit: pagina FB Jane Austen Book Club Bologna)
(credit: pagina FB Jane Austen Book Club Bologna)

(credit: pagina FB Jane Austen Book Club Bologna)

Dopo questa meraviglia via all'incontro su Persuasione!



Come sempre vi riporto curiosità ed alcuni degli argomenti più dibattuti, fatemi sapere cosa ne pensate! :)


* Persuasione è stato l'ultimo romanzo completo scritto da Jane Austen, pubblicato postumo.

* Di Persuasione è rimasto il manoscritto della prima versione degli ultimi due capitoli.

*  Il capitolo 23 è il capolavoro, l'apoteosi di "Persuasione" come ci ha detto Silvia di Jasit.

* In Persuasione Jane Austen anticipa il flusso di coscienza che prenderà piede nel secolo successivo.

* Jane Austen ci fa essere partecipi del cuore e della mente di Anne, quasi fossimo lei.

* "Da una lettera simile non ci si poteva riprendere in fretta" dice Jane Austen della lettera del Capitano         Wentworth.

* Jane Austen non fa parte del Romanticismo, ma nella lettera del Capitano Wentworth è il massimo del romanticismo senza esserlo.

* A proposito di lettere, quella di Mary ad Anne è un capolavoro di ironia, che ne pensate? :)

*  Una partecipante del Jane Austen Book Club ha chiesto: "ma esistono veramente uomini come il Capitano Wentworth? O è Jane Austen?" :D

*  Anne Elliot è una Elizabeth Bennet più sfortunata? O è una Elinor Dashwood più matura e con più sensibilità?

* Nessuno si accorge del tormento di Anne, sono tutti troppo presi da loro stessi, per loro è quasi invisibile.

* Domanda impertinente di Silvia di Jasit : il Capitano Wentworth è forse meglio di Darcy? :)



Il prossimo incontro, il 14 marzo, sarà su "L'abbazia di Northanger", se potete non mancate, altrimenti seguitemi quel giorno su Facebook e Twitter per il live da Salaborsa, o qui per il prossimo resoconto.

A presto! :)


(qui trovate il calendario con tutti gli appuntamenti. Per essere aggiornati sul luogo di ritrovo, visitate sempre il sito di Salaborsa).




{ 2 commenti... read them below or Comment }

Peek a booK!. Powered by Blogger.

Join my new 2017 "Women Challenge"! :)

Cerca nel blog

In lettura

Follow by Email

Lettori fissi

Scrivimi!

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

- Copyright © Peek-a-booK! -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -