domenica 1 febbraio 2015



Il 6 dicembre si è tenuto il terzo incontro del "Jane Austen Book Club", organizzato qui a Bologna da Jasit e Biblioteca Salaborsa (qui il resoconto del primo appuntamento e qui quello del secondo).

Sono rimasta un po' indietro, perché nel frattempo c'è già stato anche il terzo appuntamento, ma recupererò in breve tempo, promesso :)

L'incontro questa volta si è tenuto nella splendida Cappella Fanese, all'interno di Palazzo d'Accursio.



Abbiamo parlato di Mansfield Park, il terzo romanzo di Jane Austen (il mio primo letto), la quale lo amava molto, ma era conscia che tanti lettori lo avrebbero trovato ostico e non l'avrebbero amato quanto lei: "Mansfield Park è divertente nemmeno la metà di Orgoglio e Pregiudizio".

Edizione speciale di Jasit per il bicentenario di "Mansfield Park"

"Mansfield Park" è ancora oggi un romanzo difficile, è il meno letto, il meno conosciuto e il meno amato anche fra i tanti appassionati di Jane, forse perché tanto diverso dagli altri suoi romanzi.
E' molto sfuggevole e si presta a innumerevoli chiavi di lettura.

Come sempre vi riporto alcuni degli argomenti dibattuti, l'incontro è stato interessantissimo!

* Henry Crawford si innamora veramente di Fanny, quando le chiede di sposarlo?

* Mary Crawford ruba spesso la scena alla protagonista Fanny Price.

* C'è qualcosa di Elizabeth Bennet in Mary Crawford?

* Niente accade per caso in Jane Austen.

* Fanny rifiuta per ben due volte una proposta di matrimonio, forse non è così passiva e remissiva come la ritengono tanti lettori.

* E' vero che Fanny non assomiglia per niente a nessun'altra eroina austeniana?

* Mrs Norris è forse il personaggio più invadente di Mansfield Park, la si può considerare il vero "villain" della storia?

* Mary Crawford, così intraprendente, quasi sfacciata, possiamo definirla un personaggio totalmente negativo?

* Fanny Price: eroina? Esempio morale? E' uno dei personaggi più discussi per il suo carattere e la sua apparente immobilità all'interno del romanzo.

* Edmund Bertram: il suo animo non è al riparo dalla tentazione come quello di Fanny, cosa possiamo dire del suo comportamento? E ancora, un eroe o un migliore amico?




L'incontro successivo, il 17 gennaio, è stato su "Emma", prometto che ve ne parlerò a breve, per essere pronta per l'appuntamento del 14 febbraio, quando parleremo di "Persuasione".

A presto! :)


(qui trovate il calendario con tutti gli appuntamenti. Per essere aggiornati sul luogo di ritrovo, visitate sempre il sito di Salaborsa).






{ 3 commenti... read them below or Comment }

  1. Non sono una fan di Jane Austen, però devo ammettere che mi incuriosiscono questi incontri.
    Attendo il prossimo.

    RispondiElimina
  2. @becky bloomwood: certo, è aperto a tutti! :)

    RispondiElimina

Peek a booK!. Powered by Blogger.

Join my new 2017 "Women Challenge"! :)

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

In lettura

Follow by Email

Lettori fissi

Scrivimi!

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

- Copyright © Peek-a-booK! -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -