giovedì 4 dicembre 2014



L'8 novembre si è tenuto il secondo incontro dell'ormai mitico "Jane Austen Book Club", organizzato qui a Bologna da Jasit e Biblioteca Salaborsa (qui il resoconto del primo appuntamento).

Anche questa volta l'affluenza è stata molto alta, sarà stato anche merito del libro di cui avremmo parlato?
"Orgoglio e Pregiudizio" è universalmente riconosciuto come il libro più amato (e famoso) di Jane Austen e, in effetti, le fans scatenate c'erano eccome! :D

Ecco la fila in attesa che fosse aperta la sala :)



Il libro ha scatenato un dibattito interessantissimo, gli interventi da parte del pubblico sono stati tanti, conditi da quelli "tecnici", approfonditi e chiarificatori di Silvia e Giuseppe di Jasit.

Come la scorsa volta riporto random alcuni degli argomenti maggiormente dibattuti:

* "Voglio dirti che ho avuto il mio adorato Bambino da Londra", Jane parlando di "Orgoglio e Pregiudizio alla sorella Cassandra, in una delle loro tante lettere;

* Mr e Mrs Bennet: che genitori sono? Lui suscita molte simpatie fra i lettori, ma è opinione comune che sia un pessimo marito e padre (anche se, forse, si salva in un paio di occasioni);

* Molte discussioni sui film (e sulle serie tv) tratti da "Orgoglio e Pregiudizio": quale il migliore?

* Lydia e Wickham: tanti i commenti su questa coppia!

* Ovazione di tutta la sala per l'intervento di una partecipante, che ha detto: "anche io voglio poter dire: Mi ritiro nella mia biblioteca a leggere!" :D

* Stranamente si è parlato poco (rispetto agli altri personaggi) di Darcy, anche se sono stati presi in esame i suoi comportamenti al limite del maschilismo, presenti nella prima parte del libro (e la camicia bagnata di Colin Firth nel film! :D )

* E' Darcy che si "abbassa" al livello di Elizabeth o, nell'amarla, si spoglia solo di tutti i pregiudizi e dei rigidi canoni del suo livello sociale?

* Le virgole sono importantissime in ogni romanzo della Austen ed è stato consigliato di seguirle per apprezzarne al meglio la lettura;

* Jane Bennet è davvero così ingenua e buonista come troppo spesso gli adattamenti di "Orgoglio e Pregiudizio" la dipingono?

* Simpaticamente dal pubblico si ritiene Elizabeth fortunata nel non avere una suocera: che tipo di donna sarebbe stata, effettivamente, la mamma di Darcy?



Io, se potete, vi consiglio di partecipare, questo club è veramente per tutti, dai veri appassionati che sanno i libri di Jane (quasi!) a memoria, a chi la apprezza ma, diciamolo, non andrebbe mai ad una delle tante feste in costume in stile Austeniano :D

Insomma, partecipate e fatevi avanti! Scaturiscono sempre dibattiti interessanti e nuovi livelli di lettura che, magari, non avevamo considerato.


N.B. prossimo appuntamento sabato 6 dicembre h.17.00 "Mansfield Park" (qui il calendario con tutti gli appuntamenti. Per essere aggiornati sul luogo di ritrovo, visitate sempre il sito di Salaborsa).


(prima foto grazie al gruppo Facebook del Jane Austen Book Club, l'altra è fatta da me).

{ 2 commenti... read them below or Comment }

  1. Ma questi Book Club ci sono solo su Jane Austen?

    RispondiElimina
  2. Ciao Paola,
    ogni mese, sempre in Salaborsa, c'è anche il gruppo di lettura "classico" che si chiama "Un libro in borsa". Ogni volta leggiamo un libro diverso, cercando di alternare classici e moderni.
    Sempre in Salaborsa fanno anche il gruppo di lettura (un mercoledì al mese) "Il circolo del giallo".
    Trovi comunque tutto sul sito di Salaborsa sotto la voce "attività".
    Fammi sapere se parteciperai! :)

    RispondiElimina

Peek a booK!. Powered by Blogger.

Join my new 2017 "Women Challenge"! :)

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

In lettura

Follow by Email

Lettori fissi

Scrivimi!

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

- Copyright © Peek-a-booK! -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -