martedì 8 aprile 2014


"Stacking the shelves" è un meme settimanale creato dal blog "Tynga's Reviews", che dà ai bloggers l'opportunità di mostrare i loro "ultimi arrivi", che siano questi cartacei,
e-books, libri acquistati, avuti in regalo ecc..
Mi sembra un meme molto carino, spero che possa piacere anche a voi :)

*****************************************
Eccoci ad una nuova puntata de "I libri che mi presta mio suocero" :D
(se non sapete di cosa stia parlando, cliccate qui).

Abbiamo detto due alla volta, quindi ecco quelli che vi presento questa settimana:



E qui le trame:

Luigi Sorrenti "Immagina i corvi"
Spinosa è un piccolo paese arroccato sulla Murgia pugliese, circondato dal nulla, fuori dal tempo, con pochi contatti col mondo esterno. Qui, nel giugno del 1986, ha luogo una serie di eventi in apparenza scollegati: un'ondata di terribile siccità che mette in ginocchio il paese, un'inspiegabile invasione di corvi, l'improvviso collasso di un bambino che pare vittima di possessione diabolica e infine un orribile omicidio che sprofonda gli abitanti in un clima di terrore e sospetto, ma soprattutto riporta alla luce le vicende di un passato che molti avrebbero preferito rimanesse sepolto... Mentre gli investigatori si dibattono in un vicolo cieco, gli abitanti di Spinosa scoprono con orrore che proprio nel cuore della comunità si annidano i germi di un male che si credeva estirpato da tempo e che invece ha attraversato le generazioni per tornare a colpire ancora.

Claudio Tommasi "Immagine su un ordinario misfatto in provincia"
Un ispettore ingenuo e trasognato viene spedito in provincia, per indagare su anomalie e ammanchi nel bilancio dell'amministrazione locale. L'incontro con un ambiente che è tanto accogliente e benevolo in apparenza, quanto gravido di sotterfugi e di sordidi retroscena, è per lui causa di titubanze, inquietudini e crescente sconcerto. Alla magagne e agli imbrogli della "piccola politica", come pure ai suoi crimini presunti e inconfessabili, egli si sforza di opporre un'etica della responsabilità civile che, non potendo disporre di forza sufficiente, trova sfogo nell'ironia, piuttosto che nell'azione, ed è comunque utile a mantenergli la serenità e la stima di sé. 


Non conoscevo nessuno di questi due titoli ma, dalle trame, sembrano interessanti!
Li conoscevate?

E voi? Quali nuove entrate avete avuto questa settimana? :)

{ 1 commenti... read them below or add one }

  1. Sebbene mi fossi messa in testa di non acquistare nulla in vista del Salone, sai bene che non ce l'ho fatta -.-' Però, dall'inizio di marzo ad adesso ho preso solo un libro, per cui sono fiera (ma che dico? Fierissima!) di me. Ho preso DeLillo, con il suo Underworld a metà prezzo. Davvero un affare, non potevo lasciarlo scappare.
    In compenso ho deciso quali libri prenderò al Salone, ma spero di fare una cernita perché sono troppi... Sia quelli che voglio, sia quelli che ho a casa tra i libri da leggere. Veramente un numero spropositato xD

    RispondiElimina

Peek a booK!. Powered by Blogger.

Join my new 2017 "Women Challenge"! :)

Cerca nel blog

In lettura

Follow by Email

Lettori fissi

Scrivimi!

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

- Copyright © Peek-a-booK! -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -