domenica 5 gennaio 2014



Eccoci alla diciottesima puntata di "30 giorni di libri"!
Cliccate pure qua per maggiori informazioni ;)

Versione #1/Giorno 18: un libro che ti ha deluso
So che è piaciuto a molti ma, come ho avuto di parlarne già qui in qualche commento alla lista delle mie letture 2013, mi ha proprio deluso:

"Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve" di Jonas Jonasson


Trama:

Allan Karlsson compie cento anni e per l'occasione la casa di riposo dove vive intende festeggiare l'evento: Allan, però, è di un'altra idea e decide di punto in bianco di scappare. Con le pantofole ai piedi scavalca la finestra e si dirige alla stazione degli autobus. Lì ruba la valigia a un giovane biondo dall'aria feroce, sale sul primo autobus che gli capita e inizia così, sbarcando in uno sperduto villaggio svedese sconosciuto, una serie esilarante di equivoci e di incontri, anzitutto con Julius Jonsson - un settantenne ladro e truffatore. I due dovranno sfuggire al biondo che li insegue, e finiranno col farlo fuori dandogli una botta in testa con un asse. Poi, aprendo la valigia rubata, scopriranno che è piena di 52 milioni di corone svedesi, e inizieranno quindi la loro fuga dalla polizia e da una gang criminale che vuole recuperare il denaro, in un viaggio rocambolesco tra Mercedes, camion e donne fatali. Finiranno nell'esotica Bali, dove Allan troverà l'amore: l'ottantenne Amanda.

Questa trama che vi ho riportato non parla di tutta la parte del libro che a me non è piaciuta e cioè quella fantastica. In pratica sono due romanzi in uno che si alternano. Il primo è quello riportato dalla trama, il secondo è basato su episodi di fantapolitica che avrebbero costellato la vita del protagonista. L'idea di base era carina, secondo i miei gusti sarebbe bastato sviluppare quella, "un centenario in fuga per la Svezia", senza farcire il libro di episodi  assurdi.

Versione #2/Giorno 18il primo libro che hai letto
Ho iniziato a leggere molto presto (grazie alla mia mamma), ben prima di andare a scuola, era un mio desiderio, non potevo più aspettare.
Per questo non sono sicurissima del primo libro che abbia mai letto e sono in ballo con due titoli:

"Pattini d'argento" di Mary Mapes Dodge


e uno dei libri della saga di "Vampiretto" di Angela Sommer Bodenburg


Uno dei due è stato sicuramente il mio primo libro, "Pattini d'argento" l'ho poi letto anche altre volte e i libri di Vampiretto li ho letti tutti (almeno tutti quelli editi negli anni '80).
Ricordo entrambe le letture con tanto affetto.




Partecipate anche voi rispondendo alle domande sul vostro blog e lasciandomi il vostro link, oppure - se non avete un blog - solamente con un commento qui sotto, vi aspetto!


{ 7 commenti... read them below or Comment }

  1. Come sono belle le tue letture infantili!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Marina!
    Tu ti ricordi il tuo primo libro? :)

    RispondiElimina
  3. 'Eragon' mi ha molto delusa!
    Il mio primo libro se non erro era uno con Topolino

    RispondiElimina
  4. Ciao Valentina!
    Grazie per essere passata a trovarmi su Pink Vanilla!
    Sìsì sto già mettendomi all'opera leggendo ed organizzando le mie letture per le varie sfide :)
    Ah, i pattini d'argento è un libro che lessi anche io da piccola e vorrei davvero rileggerlo :)
    xoxo

    RispondiElimina
  5. @Ilenia: quanti Topolino mi son letta anche io! Da piccola avevo il terrore di Amelia :D

    @Saji: hai ragione, anche a me piacerebbe tanto rileggerlo :)

    RispondiElimina
  6. Il centenario ha deluso anche me... Me lo aspettavo meno "assurdo". È come se l'autore ci avesse voluto mettere troppe cose tutte insieme per paura di essere poco divertente. Così facendo, invece, ha reso tutto troppo esagerato. Me lo aspettavo, come dire? Meno "presuntuoso", ecco. Con meno voglia di piacere per forza.

    RispondiElimina
  7. @Nereia: esatto, hai spiegato molto meglio di me il mio stesso pensiero ;)

    RispondiElimina

Peek a booK!. Powered by Blogger.

Join my new 2017 "Women Challenge"! :)

Cerca nel blog

In lettura

Follow by Email

Lettori fissi

Scrivimi!

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

- Copyright © Peek-a-booK! -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -