lunedì 2 dicembre 2013



"Recommendation Monday - A Book for Every Week" è la rubrica creata dal blog Una Fragola al Giorno.
Ogni lunedì verrà proposto un tema diverso, che servirà da traccia per suggerire un libro.
Questa settimana il tema è...

Consiglia un libro sull'attesa (attesa di un evento, di una persona, del Natale, delle vacanze, della neve, del vero amore, ecc...)

E' un libro che ho letto recentemente:

"Oblomov" di Ivan Goncarov



Ecco la trama:

La vita passa davanti al giovane, ricco Ilia Ilyic Oblomov. Gli passa davanti il benessere, garantito dalla tenuta di Oblomovka, gli passa davanti la quotidianità sempre uguale, spesa spostandosi da un comodo divano all'altro in preda a sterili pensieri astratti. Gli passa davanti la possibilità di dar corpo ai sogni idealistici della gioventù, su sollecitazione del vitalissimo amico Stolz. E gli passa davanti l'amore, incarnato dalla bella e sensibile Olga. In un linguaggio che nulla ha da invidiare alla perfezione di Puskin o al feroce realismo di Gogol', Goncarov dà forma a un universo apparentemente immobile, ma in realtà freneticamente vivo di osservazioni, pensieri e annotazioni, sostanziando uno dei massimi capolavori della letteratura russa (e mondiale).

Tutto gli passa davanti perché lui non fa che procrastinare: ci mette un giorno intero per decidere di alzarsi dal letto, quando ci riesce fa un passo e poi si lascia cadere sul divano, aspettando il momento propizio per tornare a letto.
Non fa altro che aspettare, non fa altro che dire al suo cameriere o alle persone che gli vogliono bene "aspetta, un attimo, fra poco mi alzo", senza farlo veramente mai.
Non si sa bene cosa aspetti quest'uomo, non lo sa nemmeno lui, si sa solo che il tempo, gli affetti e le stagioni passano e lui rimane sempre uguale, immobile. O quasi.
Non vi racconto altro, è un libro che va letto, perché è tutt'altro che noioso :)


Partecipate anche voi!
Quale libro sull'attesa mi consigliate? :)

{ 4 commenti... read them below or Comment }

  1. Non sono mai riuscita a leggerlo, ma quello che dici mi incoraggia e mi sa che potrei prenderlo in considerazione davvero nei prossimi mesi... :-)

    RispondiElimina
  2. Pensavo fosse un libro pesante, invece (per me) tutt'altro.
    Anzi, ad un certo punto del libro c'è anche una svolta.
    A me è piaciuto! :)

    RispondiElimina
  3. Wow, è la prima volta che lo sento nominare!

    RispondiElimina
  4. Ilenia leggilo se ti va e fammi sapere cosa ne pensi! :)

    RispondiElimina

Peek a booK!. Powered by Blogger.

Join my new 2017 "Women Challenge"! :)

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

In lettura

Follow by Email

Lettori fissi

Scrivimi!

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

- Copyright © Peek-a-booK! -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -