martedì 3 dicembre 2013



Eccoci all'ottava puntata di "30 giorni di libri"!
Cliccate pure qua per maggiori informazioni ;)

Versione #1/Giorno 8il libro più sopravvalutato

Lo so che ha tanti estimatori, ma io proprio non ho sopportato questo libro:

"Zazie nel metrò" di Raymond Queneau




E' un intricato gruppo di strampalati personaggi, che gioca con le parole, con il lessico e con le situazioni.
Queneau ha creato quello che voleva, ma il traduttore ha avuto un compito veramente difficile.
Secondo il suo stesso autore è ""un delirio scritto a macchina da un romanziere idiota".
Mi dicono sia da leggere in francese per essere apprezzato, fatemi sapere, io non ho assolutamente confidenza con questa lingua, men che meno per lanciarmi in certi virtuosismi letterari.
Un libro senza trama, pieno di surrealismo forzato e con una protagonista, Zazie, che più fastidiosa e maleducata non si può.
Grottesco.


Versione #2/Giorno 8un libro che consiglieresti

"La variante di Lüneburg" di Paolo Maurensig




Veramente un bel libro.
Ecco un piccolo assaggio di trama, perché il libro è tutto da scoprire:

Un colpo di pistola chiude la vita di un ricco imprenditore tedesco. E' un incidente? Un suicidio? Un omicidio? L'esecuzione di una sentenza? E per quale colpa? La risposta vera è un'altra: è una mossa di scacchi. Dietro quel gesto si spalanca un inferno che ha la forma di una scacchiera. 


Non vi spaventate se non sapete giocare a scacchi, perché nemmeno io sono capace, ma non serve assolutamente aver confidenza con torri e regine, per godersi appieno questo libro.
Breve e incalzante, lo consiglio sicuramente.





Partecipate anche voi rispondendo alle domande sul vostro blog e lasciandomi il vostro link, oppure - se non avete un blog - solamente con un commento qui sotto, vi aspetto!



{ 3 commenti... read them below or Comment }

  1. Sulla prima domanda senza dubbio la mia risposta è: CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO, NERO E ROSSO E METTICI TUTTI I COLORI CHE VUOI!!!!! La "prima sfumatura" si può anche leggere....POI BAAAAASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!! Personalmente di "sfumatura" ne basta una, il resto si può evitare tranquillamente.

    Di libri da consigliare ne ho due :)

    L'ANIMA di Platone
    La favola di Eros e Psiche.

    RispondiElimina
  2. Hm.. Sopravvalutato? 'Egragon'!
    Consiglierei a tutti 'Unwind - La divisione' di Shusterman!

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze per le vostre risposte! :)

    RispondiElimina

Peek a booK!. Powered by Blogger.

Join my new 2017 "Women Challenge"! :)

Cerca nel blog

In lettura

Follow by Email

Lettori fissi

Scrivimi!

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

- Copyright © Peek-a-booK! -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -