lunedì 25 novembre 2013


Musing Mondays è una rubrica molto carina creata dal blog "Should be reading".
Ogni lunedì verranno poste alcune domande a tema "libresco" e si potrà scegliere a quale rispondere sul proprio blog.

Questa settimana la domanda è una sola ed è:
"Conoscete autori della vostra zona e, se sì, avete mai incontrato uno di loro?"

Sono di Bologna e ci sono molti autori provenienti dalla mia bellissima città.
Oggi vi voglio parlare dell'ultimo autore bolognese che ho conosciuto in ordine di tempo e cioè di Carlo Monaco.
E' di origine abruzzese, ma risiede a Bologna da ben 52 anni, quindi mi sento di annoverarlo a pieno titolo fra i miei concittadini :)

E' una persona veramente poliedrica, riporto direttamente dal sito della sua casa editrice, la Giraldi Editore:

"professore di storia e filosofia presso i licei e l’Università di Bologna, ha svolto anche una intensa attività di divulgatore ed è autore di numerose pubblicazioni. 
È stato assessore in Comune e in Provincia di Bologna e consigliere regionale dell’Emilia-Romagna. Drammaturgo e attore di testi teatrali filosofici".

Qualche settimana fa ho partecipato alla presentazione del suo ultimo libro "Parlando con San Giacomo", nel quale racconta la sua esperienza di settantenne alle prese con i 900km del cammino di Santiago di Compostela.



In questo libro ci sono dentro i luoghi che Carlo Monaco ha attraversato in solitaria (ma anche in compagnia), ma anche tantissime altre sollecitazioni: storia, filosofia, letteratura, cinema, natura e arte.
Gli argomenti che tocca di più sono, però, le persone che grazie a questo cammino riesce a conoscere (le più disparate) e i suoi "dialoghi" con San Giacomo, a tratti esilaranti! :)

Alla domanda del "perché" abbia intrapreso questo cammino, Carlo Monaco risponde che gli piace camminare, non solo inteso come sport, ma perché il cammino è una metafora della conoscenza e del vivere, la vita stessa è camminare.
La laicità del cammino e la ricchezza culturale e storica di San Giacomo l'hanno poi convinto del tutto.

Il libro l'avevo letto prima ancora di partecipare alla presentazione e l'autore è stata una vera e propria scoperta.
Ho avuto anche modo di scambiare giusto due chiacchiere con lui e mi ha dato l'impressione di una persona che non ti stancheresti mai di ascoltare.

E voi, quali autori delle vostre zone mi consigliate? :)




{ 4 commenti... read them below or Comment }

  1. Io non conosco nessun autore della mia zona..

    RispondiElimina
  2. io ho fatto il cammino di santiago... e quanto li odiavo i signori anzianotti che mi superavano tutti goduti :) sono la persona meno sportiva del mondo, però son arrivata alla meta nonostante tutto!

    RispondiElimina
  3. Bravissima Federica!
    Io non credo ce la potrei mai fare.
    Il mio massimo è stata una "passeggiata" nei boschi con il CAI, circa 20km nel fango tra salite e discese (e cadute - mie). Mai più :D

    RispondiElimina

Peek a booK!. Powered by Blogger.

Join my new 2017 "Women Challenge"! :)

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

In lettura

Follow by Email

Lettori fissi

Scrivimi!

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

- Copyright © Peek-a-booK! -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -