martedì 26 febbraio 2013




Ho deciso di inaugurare questa rubrichetta, non avrà una particolare cadenza, quando troverò qualcosa di interessante la posterò :)


Ecco un altro estratto dal libro "Come dire" di Stefano Bartezzaghi... ho scoperto di sbagliare tante cose anche io, speravo meno sinceramente! :(
(riporto fedelmente dal libro):

Qual è scritto senza apostrofo. Un'anima scritto con l'apostrofo, a differenza di un animale. Va va scritto senza accento. (verbo), da scrivere con l'accento. Un po' e a mo' di scritti con l'apostrofo di elisione e non con l'accento imposto dal T9. Ingegnere scritto senza la I, pasticciere scritto con la I, così come conoscenza senza I e coscienza con la I. Consegniamo scritto con la I resa obbligatoria dal fatto che la desinenza è -iamo e non -amo (altrimenti dovremmo dire "noi amamo, noi andamo, noi damo"). Accelerare e aneddotica con le doppie che ci vogliono e non altre, così come Caltanissetta, colluttazione e collutorio, contraccettivo, essiccare ed esterrefatto, legittimo. L'aero dell'aeroporto e dell'aeroplano e l'eoro del meteorologo, magari abbinati quando si parla dei servizi meteorologici dell'Aeronautica. L'improprio, l'esproprio e l'improperio. Il dattilografo efficiente mette la I, il dicitore non la fa sentire, così come in cielo e specie e superficie e crociera ("Scrivo crocera e coscenza senza I per far sentire che dentro la crocera c'era una croce, e dentro la coscenza ci sono le cosce" disse una volta Aldo Busi in un'intervista). La I si scrive ma non si dice anche in beneficienza, deficienza, ma non si scrive in onorificenza e munificenza. Specie e superficie restano invariati al plurale. I film e gli sport, e anche i fan, anche se questi ultimi vanno in giro spesso come fans e addirittura a volte lo diventano anche al singolare ("Sono una tua grande fans"). Gli accenti giusti su è e ventitré, caffè e affinché. Non c'entra niente scritto non come se fosse una voce del verbo "centrare". Il silo, il murale, il vigilante senza la S finale, quando sono al singolare. Consigliare è un verbo, consiliare un aggettivo. Acme è femminile, come acne, mentre asma è maschile, come sisma. Il carcere, ma le carceri. Le ho detto (a lei); gli ho detto (a lui; tollerabile anche a loro). Gratis e non a gratis. Complementarietà e interdisciplinarità, e non -ietà. Gli gnocchi. Redigere e non redarre, transigere e non transare. Nessuna parola in -zione (azione, stazione, reazione) ha lì una doppia zeta, né la può acquisire alcun derivato (azionare, azionario, stazionare, stazionario, stazionamento, reazionario). Cuore con la C, quote con la Q. Cospicuo, ma obliquo. Genio, ma congegno e ingegno. Accomunare e non accumunare. Mobilia e non mobiglia. Anaerobica non anerobica. Ermafrodita anche al maschile (ammesso che si distingua: in nessun caso ermafrodito). Le gride, e non le grida. Interdittore e non interditore. La kasko (polizza) e non la casco. Pot-pourri e non pout-pourri. Azteco o atzeco? Azteco! Machiavelli e Mississippi.


Eccetera, eccetera, eccetera...
Non si finisce mai di imparare! Mi rimane qualche dubbio su beneficienza e su le gride, cercherò qualche informazione in più.
E voi? Siete così bravi da non sbagliare niente, o queste righe vi sono state utili per correggere errori che magari vi portavate dietro da tempo?
Fatemi sapere! :)


{ 5 commenti... read them below or Comment }

  1. Ogni tanto capitano blocchi mentali della serie: cavolo, come si scrive?
    Una ripassata va sempre bene! :)

    RispondiElimina
  2. Sì, non sai quanto mi sia stato utile questo libro ^_^

    RispondiElimina
  3. Post interessantissimo!! Confesso di essere proprio caduta dalle nuvole alla notizia che asma è maschile e che si dice le gride e non le grida!

    RispondiElimina
  4. @Phoebes: eh sì, c'è sempre da imparare! :)

    RispondiElimina
  5. P.S.
    In realtà sono appena andata a controllare sul dizionaio, il mio (Garzanti) dice che asma è femminile, mentre la forma maschile è meno comune.

    RispondiElimina

Peek a booK!. Powered by Blogger.

Join my new 2017 "Women Challenge"! :)

Cerca nel blog

In lettura

Follow by Email

Lettori fissi

Scrivimi!

Nome

Email *

Messaggio *

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

- Copyright © Peek-a-booK! -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -