Friday, August 8, 2014

LA LISTA DEL VENERDI' #59



Benvenuti al nuovo appuntamento con "La lista del venerdì"!
Per maggiori informazioni sull'idea di questa lista leggete pure qua! :)


* Da Hugo a Fitzgerald: i manoscritti dei grandi classici.


* Le 10 case di scrittori famosi da visitare almeno una volta nella vita.



* 100 libri per una biblioteca della nonfiction narrativa.



* 43 belle copertine di libri in una mostra a Bologna dal 12 settembre.



E ora, come sempre, vi lascio con qualche bella foto trovata in Internet :)
Alla prossima settimana!









Tuesday, August 5, 2014

LIBROREGALI DI COMPLEANNO E NON SOLO


"Stacking the shelves" è un meme settimanale creato dal blog "Tynga's Reviews", che dà ai bloggers l'opportunità di mostrare i loro "ultimi arrivi", che siano questi cartacei,
e-books, libri acquistati, avuti in regalo ecc..
Mi sembra un meme molto carino, spero che possa piacere anche a voi :)

*****************************************

Un paio di settimane fa è stato il mio compleanno.
Volevo fare subito un post per farvi vedere i nuovi libri arrivati in regalo e parlarne con voi ma, dato che ho ricevuto anche delle carte regalo di varie librerie, i libri stanno continuando ad arrivare man mano che li compro e il post è slittato.
Non userò tutte le carte regalo in una volta (anche se sono una forte tentazione!), ne ho "iniziata" solo una, quindi credo sia il caso di farvi vedere adesso le novità, fra regali e acquisti con le carte, poi più avanti farò degli aggiornamenti.


Questi primi tre libri speravo tantissimo che mi venissero regalati e sono arrivati.
Di "Americana" di Vittorini vi avevo già parlato qui, è una sensazione bellissima averlo fra le mani, aprendolo sprigiona saggezza e cose nuove che voglio imparare, ogni volta che lo apro e ne leggo qualche parte mi sento un po' Alice quando si lascia scivolare nella tana del Bianconiglio. Meraviglia.

"Salinger", lo dico chiaramente, speravo mi venisse regalato perché costa molto (49,00€), è assolutamente fuori dal budget entro cui di solito mi impongo di restare per quanto riguarda i libri.
Mi intrigava molto però, per ora l'ho solo sfogliato e non posso esprimermi più di così, di sicuro è un libro "imponente" sia come stazza che come contenuti. Non vedo l'ora di leggerlo. Vi dirò.



"Guida alla letteratura degli Stati Uniti" ci tenevo molto ad averlo perché, ultimamente, sto cercando di avvicinarmi di più alla letteratura americana e di sicuro questo credo sia un buon punto di partenza.
Per ora, sfogliandolo, ho trovato nomi a me conosciuti ed altri ancora da scoprire e graficamente mi sembra ben fatto. Certamente fa parte di quei libri (che adoro) che ti fanno venir voglia di leggerne altri cento. Anche di questo vi saprò ovviamente dire.


Come devo già avervi detto allo sfinimento, Berlino è la nostra seconda casa e stiamo studiando tedesco affinché, in breve tempo, diventi anche la prima.
Per questo io e il mio fidanzato ci siamo lasciati conquistare da questi due volumi di fumetti sulla Berlino all'epoca della Repubblica di Weimar.
Premetto che non sono assolutamente un'esperta di fumetti, ma l'argomento e la qualità dei disegni mi hanno conquistata ed entrambe le copie sono venute a casa con noi.


Giusto per rimanere in tema Berlino, ecco un altro libro che tratta l'argomento; era tanto che volevo questo libro di Döblin, non so perché finora non l'avessi mai acquistato, ma sono felice di averlo fatto.


Regali che mi sono fatta grazie alle carte regalo: il libro di Constance Hill edito dalle mitiche ragazze della Jo March era tanto che volevo prenderlo e finalmente mi sono decisa.

"Arcadia" mi aveva già tentato durante i giorni del Salone del Libro di Torino, ero stata lì lì per acquistarlo e poi avevo desistito per i troppi acquisti già fatti. La storia è molto intrigante, sono curiosa di leggerlo.

"Il sistema periodico" di Primo Levi l'avevo già preso in biblioteca (come vi avevo mostrato qui), ma ci sto mettendo più tempo del previsto a leggere "La lingua salvata" di Canetti ed è quasi giunto il termine del prestito.
Ho deciso di acquistarlo e di portarlo con me a Berlino, perché credo sia comunque un libro da avere e queste edizioni morbide ET di Einaudi le adoro.

Quelli che vi mostrerò sono altri regali che mi sono stati fatti oltre ad "Americana", "Salinger" e "Guida alla letteratura degli Stati Uniti", non sono libri, ma c'entrano sempre con l'argomento ^_^


Ovviamente le carte regalo, grazie alle quali finora ho acquistato il libro di Primo Levi, "Arcadia" e "Jane Austen i luoghi e gli amici". Mi accompagneranno in libreria e nei miei acquisti online nei prossimi tempi :)


Questi sono due quadernini a righe carinissimi che riproducono le copertine originali della Penguin, fanno infatti parte del loro merchandising ufficiale. Le adoro!


Questa è un'agenda per gli amanti dei libri, non l'avevo mai vista prima e ne sono rimasta entusiasta.
All'interno ci sono pagine in cui segnare tutti i libri letti, i nostri pensieri a riguardo, segnalibri da ritagliare, piccoli adesivi per le votazioni dei libri, citazioni, pagine per la nostra wish list e un sacco di altre cose.
Ecco un esempio di com'è all'interno.


E, insomma, per adesso è tutto, fra tre giorni parto per Berlino e fino a settembre niente più acquisti libreschi.
Ma, chissà, forse è un bugia, a Berlino ci sono librerie italiane molto belle e, in fondo, il tedesco lo sto imparando e libri in quella lingua ne ho già letti, quindi, perché no? :D

Buon agosto di letture a tutti!


Friday, August 1, 2014

LA LISTA DEL VENERDI' #58



Benvenuti al nuovo appuntamento con "La lista del venerdì"!
Per maggiori informazioni sull'idea di questa lista leggete pure qua! :)


* 70 siti internet utili e un po' strani che potreste non conoscere.




* Da Calvino a Hemingway, gli scrittori al lavoro.




* 24 regali per veri booklover. Voi cosa vorreste? :D



* L'ultima libreria indipendente di Los Angeles, nata al posto di una banca.




E ora, come sempre, vi lascio con qualche bella foto trovata in Internet :)
Alla prossima settimana!

Vacanze nel primo Novecento in Emilia Romagna


Ciclisti che fumano sigarette durante un Tour de France negli anni '20

James Joyce, Samuel Beckett, George Bernard Shaw and Oscar Wilde 

Sheikh Lutfollah Mosque - Isfahan, Iran


Friday, July 25, 2014

LA LISTA DEL VENERDI' #57



Benvenuti al nuovo appuntamento con "La lista del venerdì"!
Per maggiori informazioni sull'idea di questa lista leggete pure qua! :)


* Da non perdere: 14 racconti pubblicati sul mitico New Yorker che potete leggere gratis.



* ll trailer ufficiale italiano dell'ultimo, imperdibile capolavoro di Hayao Miyazaki, "Si alza il vento".



* Tutti i gatti del grande schermo: dal gatto di ''Colazione da Tiffany'' a Garfield e Stregatto, tutti i mici di casa a Hollywood nel montaggio a cura del filmaker Ariel Belziti.



15 lampade e lampadari strani e di design, uno più bello dell'altro!



E ora, come sempre, vi lascio con qualche bella foto trovata in Internet :)
Alla prossima settimana!




Zelda and Scott Fitzgerald

Friday, July 18, 2014

LA LISTA DEL VENERDI' #56



Benvenuti al nuovo appuntamento con "La lista del venerdì"!
Per maggiori informazioni sull'idea di questa lista leggete pure qua! :)


Le vere origini di Mary Poppins: a novembre sarà pubblicato un racconto inedito con protagonista la donna che ispirò P.L.Travers per la creazione della bambinaia inglese.



* Gli 11 pseudonimi più celebri della letteratura.



* I migliori 100 romanzi americani secondo Book Riot.


* La mappa della città in cui sono ambientati quasi tutti i romanzi.


E ora, come sempre, vi lascio con qualche bella foto trovata in Internet :)
Alla prossima settimana!

Central Library at National Autonomous University of Mexico. Mexico City.

Praga, biblioteca nazionale del Klementinum.

Hair Salon, 1961

Alfred Hitchcock and his kids 
Tuesday, July 15, 2014

STACKING THE SHELVES (Lug.15)


"Stacking the shelves" è un meme settimanale creato dal blog "Tynga's Reviews", che dà ai bloggers l'opportunità di mostrare i loro "ultimi arrivi", che siano questi cartacei,
e-books, libri acquistati, avuti in regalo ecc..
Mi sembra un meme molto carino, spero che possa piacere anche a voi :)

*****************************************
Finalmente ricomincio con questa rubrichetta, era da un po' che l'avevo abbandonata, ma mi piace sempre molto fare il punto dei libri che ho preso nell'ultima settimana.

Questa volta vi parlerò di libri presi in biblioteca, al bookcrossing e acquistati.

Partiamo con quelli che ho preso in prestito dalla biblioteca, che sono la maggior parte.


Sono entrambi titoli che abbiamo messo in programma di leggere nei prossimi mesi per quanto riguarda il gruppo di lettura della biblioteca Sala Borsa.
Il libro di Primo Levi ce lo aveva consigliato Paolo Cognetti quando ci era venuto a trovare.



Questi libri invece li ho presi non tanto perché ho paura di volare (ok, non sono sempre rilassatissima, ma non ho paura) ma perché, quando sono in volo, ho sempre moltissime domande che vorrei fare al pilota, o anche solo alle hostess, ma non posso e mi rimangono mille curiosità.
Avevo sentito parlare molto bene di questi titoli e non vedo l'ora di trovare qualche risposta alle mie domande!


Questo libro l'ho preso invece durante la mia ultima visita al bookcrossing "Libri liberi" che c'è qui a Bologna (non andateci adesso perché riapre il 2 settembre).
Da appassionata di Simone de Beauvoir quale sono volevo fare la conoscenza di Sartre e credo che questo sia il libro giusto.
E ' un vecchio Oscar del 1966 che conteneva una sorpresa: una cartolina di auguri pasquali del 1963, spedita dall'Egitto a Milano. Adoro i libri usati anche per cose come questa!



Questi ultimi due libri li ho comprati al negozio Libraccio che c'è qui a Bologna, sono fuori catalogo e quindi introvabili a meno che non li troviate usati o come reminder come è capitato a me.


Bene, per quanto mi riguarda è tutto, fatemi sapere anche voi i vostri nuovi libri della settimana! :)

 
Copyright © Peek-a-booK!. All Rights Reserved.
Blogger Template designed by. Distributed by Blogger Templates